Progetti Speciali

La Provincia porta a Genova i profumi, i sapori e le melodie del Sulcis Iglesiente
Temi: 
La Provincia di Carbonia Iglesias, in sinergia con l’associazione Strada del Vino Carignano del Sulcis, organizza il 22 novembre una serata promozionale nell'esclusiva location dell'Acquario di Genova, per portare i profumi, i sapori  e le melodie del Sulcis Iglesiente all’attenzione della stampa e di un pubblico di buyer e operatori del settore turistico nazionale. La scelta della location non è casuale: Genova e il Sulcis sono, infatti, legati da un intreccio enogastronomico-culturale che, passando per l'Isola di San Pietro e il suo centro abitato, Carloforte, colora di ligure la tradizione culinaria e non solo di tutto il territorio.
Il fine ultimo di questa serata è quello di comunicare la destinazione Sulcis Iglesiente come un armonioso contenitore di valori ed esperienze di qualità. La passione del tango, nello spettacolo di musica e danza "El corazon al Sur", interpretato magistralmente dai Contramilonga, artisti di rilevanza internazionale provenienti da Iglesias, le cinque cantine vitivinicole del Sulcis aderenti alla Strada del Vino Carignano del Sulcis, con il loro vino fruttato e deciso che racconta i profumi, i valori, le tradizioni e la cultura della nostra terra genuina, la cucina d’eccellenza, con i suoi sapori autentici interpretati da rinomati chef locali, quali Andrea Rosso di Carloforte e Achille Pinna di Sant’Antioco, e la preziosa collaborazione nella scelta delle materie prime delle Tonnare di Carloforte e Portoscuso, sono gli ingredienti del messaggio che la Provincia di Carbonia Iglesias vuole lanciare all’Italia in questa serata, per valorizzare il Sulcis Iglesiente come méta ideale del sempre più ricercato turismo slow, puntando sull’enogastronomia quale valore portante dell'offerta turistica locale: una chiave di lettura di un territorio dall’offerta turistica ampia e variegata, che può garantire flussi turistici eterogenei e consistenti durante tutto il corso dell'anno.
"Il tema della serata è un argomento di grande importanza per il Sulcis Iglesiente - afferma l’assessore al Turismo, Marinella Grosso – e l’enogastronomia e il turismo sono due dei settori economici sui quali basare prioritariamente lo sviluppo  economico, occupazionale, culturale e imprenditoriale del territorio".
La strada che la Provincia intende perseguire vuole portare dal dire al fare: dal dire che il Sulcis Iglesiente esiste, al dimostrare quanto vale, comunicare al mercato turistico i suoi talenti e crescere nella qualità della sua offerta turistica. "Vogliamo diventare bravi a fare turismo e a fare turismo enogastronomico, a ospitare chi ci da fiducia e sceglie una vacanza per scoprire chi siamo e che cosa offriamo, e a servire il meglio sulle nostre tavole. Questa - aggiunge l'assessore - è la strada da percorrere non solo per l’Amministrazione provinciale, ma anche e soprattutto per chi lavora su questa terra con professionalità, qualità, innovazione, determinazione e lungimiranza”.