News

La Sardegna raccontata attraverso le fatiche e il dolore dei minatori
Data: 
Mercoledì, 27 Agosto, 2014 - 09:13
Giovedì 28 agosto 2014, dalle ore 20.30, al Teatro Centrale di Carbonia, inaugurazione della mostra "Sardegna: il dolore dei minatori", a cura dell'artista Oriliana Marchetto.
La mostra, che consta di 18 opere dedicate alla memoria del lavoro minerario e che resterà aperta presso la saletta del Portico di piazza Roma tutti i giorni, fino a venerdì cinque settembre, dalle ore 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.30, sarà anticipata da un prologo allestito nel foyer del Teatro Centrale.
Durante tutto il periodo dell'esposizione, sarà possibile fare un'offerta, il cui ricavato sarà devoluto agli operai del presidio ALCOA di Portovesme, a sostegno della loro lotta.
A seguire, alle 21.30, presso l'adiacente Arena Mirastelle, proiezione del cortometraggio "Il tempo della vita".
Il cortometraggio tratta i temi della comunicazione e dei sentimenti, in una società che ruba e mangia il tempo più prezioso, in una corsa sfrenata a discapito della stessa esistenza umana.
Alla proiezione del film saranno presenti il regista Ignazio Vacca e lo sceneggiatore Omar Formentin, che avranno piacere di interloquire con il pubblico al termine della proiezione.
L'accesso ad entrambi gli eventi sarà libero.
In allegato la locandina del film in programma.
AllegatoDimensione
PDF icon Cortometraggio.pdf87.89 KB