Eventi

Il ricco itinerario di "Primavera sulcitana" partirà da Iglesias sabato 18 e domenica 19 aprile
Data di inizio: 
Lunedì, 13 Aprile, 2015 - 08:54
Data di fine: 
Lunedì, 13 Aprile, 2015 - 08:54
La città di Iglesias accoglie la prima tappa di “Primavera sulcitana”, portando i visitatori a compiere un viaggio sensoriale ed esperienziale tra i suoi luoghi più suggestivi e le sue tradizioni più affascinante. Folklore, rievocazioni medioevali, antichi mestieri e piatti tipici, escursioni alla scoperta dell’identità mineraria e di paesaggi mozzafiato accompagneranno il visitatore in un’esperienza indimenticabile.
Ecco il programma:

SABATO 18 APRILE 2015
ore 11.00 - Piazza Lamarmora
Inaugurazione della manifestazione
Partecipano i Musici e gli Sbandietatori del Quartiere Fontana
PIAZZA SELLA/PIAZZA OBERDAN
Dalle ore 10.00
Apertura stand di prodotti tipici sardi, artigianato, opere dell’ingegno
Sagra della Vitella e arrosti misti a cura de Sa Pinetta
Sagra della ricotta e del formaggio a cura del Quartiere Santa Chiara
Degustazione del “Mustazzeddu de Tamatiga” a cura dell’Ipsia Ferraris
"Street food di primavera" a cura dell’Associazione Nuova Via
Ore 16.00 - Sfilata cinofila “razz’e cani” a cura dell’Associazione Impronte nell’Isola
Ore 18.30 - Esibizione dei Musici e degli Sbandieratori del Quartiere Fontana
Ore 20.00 - Spettacolo di fuoco a cura dell’Associazione Mister Balloon
Per i più piccoli
"BOOM!!"
dalle ore 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30
Workshop di fumetto per bambini dagli 8 ai 13 anni. A cura di Antonio Littarru illustratore e fumettista.
Al pomeriggio workshop "Favolando" scopriamo e illustriamo le favole di Fedro. A cura di Eleonora Vanni, storico dell'arte. Rivolto a bambini dai 3 ai 7 anni.
Iscrizioni ai numeri 3772762720/ 3455043539. Info@associazionenuovavia.it
Animazioni per bambini, truccabimbi e palloncini a cura dell’Associazione Mister Ballon
PIAZZA LAMARMORA
Dalla ore 10.00
COLORI, SUONI E SAPORI DI IGLESIAS
Dimostrazione della lavorazione de “Su pani Pintau” e della “Pasta Fresca”
Dimostrazione del lavoro di ricamo a mano di fazzoletti e del copricapo del costume femminile iglesiente
Degustazione di “Sebadas”, marmellate biologiche e dolci sardi (pastiglie dolce tipico di Iglesias) accompagnati dal Moscato.
Degustazione de su Pani Indorau
Laboratorio di ballo sardo con dimostrazione e coinvolgimento del pubblico
ore 19.00 – Spettacolo di Balli tradizionali sardi
A cura del Gruppo Folk “Città di Iglesias
PIAZZA PICHI
Esibizioni musicali, degustazione di arrosti e assaggi di prodotti locali
A cura dell'Associazione B.A.C., Baccanale Agrifactory Community in collaborazione con il Caffè Electra
PIAZZA MUNICIPIO
Dalle ore 10.00
IGLESIAS A.D. 1323, RIEVOCAZIONE DI VITA MEDIOEVALE
Mercatino medioevale, rievocazione di antichi mestieri del tra cui: realizzazione medioevale delle candele, lavorazione del ferro, lavorazione della pelle fino alla produzione della pergamena, lavorazione del legno.
Degustazioni di pietanze medioevali
Esposizione della balestra antica da banco e manesca con dimostrazione del sistema di tiro
Esibizione di tiro con l’arco
Spettacoli di duelli d’arma bianca
Conio dell’Alfonsino, antica moneta iglesiente.
Iniziativa a cura dei Sagittari Vagantes in collaborazione con la Società Balestrieri Villa Ecclesiae Onlus” e l’Associazione Culturale Living History. Con la partecipazione dell’Associazione Balestrieri di Iglesias e Corporazione dei Lavoratori di Fosse.
LOCALI COMUNALI DI VIA MAZZINI
Dalle 10/12,30 e dalle 17/20,30
Mostra Traversarte di 10 artisti  under 30 di Iglesias che esporranno i loro disegni, dipinti, fumetti, fotografie. A cura dell’Associazione Noa.
ARCHIVIO STORICO COMUNALE, Via delle Carceri
Visite guidate del Breve di Villa di Chiesa dalle ore 17.00 alle 20.00.
Tema: "L'alimentazione ai tempi del Breve"
In occasione di Primavera Sulcitana sarà aperto il CASTELLO SALVATERRA dalle 10.00 alle ore 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.
CHIESA DI SAN SALVATORE
ore 10.30-18.00
Rappresentazione in costumi medioevali e degustazione. A cura del Quartiere Santa Chiara
EURO HOTEL, Via Fratelli Bandiera, 34
dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Mostra Mineralogica in collaborazione dell’Associazione Mineralogica Sarda.
link: https://www.facebook.com/events/1586743438240407/

DOMENICA 19 APRILE 2015
PIAZZA SELLA/PIAZZA OBERDAN
Dalle ore 10.00
Apertura stand di prodotti tipici sardi, artigianato, opere dell’ingegno.
Sagra della Vitella e arrosti misti a cura de Sa Pinetta
Sagra della ricotta e del formaggio a cura del Quartiere Santa Chiara
Degustazione del “Mustazzeddu de Tamatiga” a cura dell’Ipsia Ferraris
"Street food di primavera" a cura dell’Associazione Nuova Via.
Ore 20.00 – Spettacolo musicale
Per i più piccoli
" BOOM!!"
dalle ore 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30
Workshop di fumetto per bambini dagli 8 ai 13 anni. A cura di Antonio Littarru illustratore e fumettista.
Al pomeriggio workshop "Favolando" scopriamo e illustriamo le favole di Fedro. A cura di Eleonora Vanni, storico dell'arte. Rivolto a bambini dai 3 ai 7 anni.
Iscrizioni ai numeri 3772762720/ 3455043539. Info@associazionenuovavia.it
Animazioni per bambini, truccabimbi e palloncini a cura dell’Associazione Mister Ballon
PIAZZA LAMARMORA
Dalla ore 10.00
COLORI, SUONI E SAPORI DI IGLESIAS
Dimostrazione della lavorazione de “Su pani Pintau” e della “Pasta Fresca”
Dimostrazione del lavoro di ricamo a mano di fazzoletti e del copricapo del costume femminile iglesiente
Degustazione di “Sebadas”, marmellate biologiche e dolci sardi (pastiglie dolce tipico di Iglesias) accompagnati dal Moscato.
Degustazione de su Pani Indorau
Laboratorio di ballo sardo con dimostrazione e coinvolgimento del pubblico
ore 19.00 – Spettacolo di Balli tradizionali sardi
A cura del Gruppo Folk “Città di Iglesias
PIAZZA PICHI
Esibizioni musicali, degustazione di arrosti e assaggi di prodotti locali
A cura dell'Associazione B.A.C., Baccanale Agrifactory Community in collaborazione con il Caffè Electra
PIAZZA MUNICIPIO
Dalle ore 10.00
IGLESIAS A.D. 1323, RIEVOCAZIONE DI VITA MEDIOEVALE
Mercatino medioevale, rievocazione di antichi mestieri del tra cui: realizzazione medioevale delle candele, lavorazione del ferro, lavorazione della pelle fino alla produzione della pergamena, lavorazione del legno.
Degustazioni di pietanze medioevali
Esposizione della balestra antica da banco e manesca con dimostrazione del sistema di tiro
Esibizione di tiro con l’arco
Spettacoli di duelli d’arma bianca
Conio dell’Alfonsino, antica moneta iglesiente.
Iniziativa a cura dei Sagittari Vagantes in collaborazione con la Società Balestrieri Villa Ecclesiae Onlus” e l’Associazione Culturale Living History. Con la partecipazione dell’Associazione Balestrieri di Iglesias e Corporazione dei Lavoratori di Fosse.
LOCALI COMUNALI DI VIA MAZZINI
Dalle 10/12,30 e dalle 17/20,30
Mostra Traversarte di 10 artisti under 30 di Iglesias che esporranno i loro disegni, dipinti, fumetti, fotografie. A cura dell’Associazione Noa.
ARCHIVIO STORICO COMUNALE, Via delle Carceri
Visite guidate del Breve di Villa di Chiesa dalle ore 17.00 alle 20.00.
Tema: "L'alimentazione ai tempi del Breve".
In occasione di Primavera Sulcitana sarà aperto il CASTELLO SALVATERRA dalle 10.00 alle ore 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.
CHIESA DI SAN SALVATORE
ore 10.30-18.00
Rappresentazione in costumi medioevali e degustazione. A cura del Quartiere Santa Chiara
EURO HOTEL, Via Fratelli Bandiera, 34
dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Mostra Mineralogica in collaborazione dell’Associazione Mineralogica Sarda
Link: https://www.facebook.com/events/1586743438240407/

ESCURSIONI
18 – 19 Aprile 2015
SICLUS Associazione Culturale e Ambientale per…”Primavera Sulcitana”
Le guide di SICLUS vi accompagneranno nei seguenti tour:
SABATO 18 APRILE
Ore 10.30 – “Iglesias e la cultura mineraria”
Ore 15.30 – “Chiese storiche nell’antica Villa Ecclesiae“
DOMENICA 19 APRILE
Ore 10.30 – “Il Medioevo: da Pisa a Iglesias”
Ore 15.30 – “Iglesias e la cultura mineraria”
Contributo all’Associazione a copertura parziale dei costi organizzativi € 5 a persona (gruppi minimo di 5 persone).
In tutti i tour saranno presenti laboratori di ceramica con “Le ceramiche di Alessandro Lai”, dimostrazione pratica dell’utilizzo della Lampada a carburo nelle miniere con l’Associazione “A.MI.ME.” e degustazioni di prodotti caseari con l’Azienda “Cadoni Formaggi”.
Info: 3248419562 – 3248412303 – 3248419563: info@siclus.it; www.siclus.it

18/19 aprile
Percorsi di scoperta della miniera di Monteponi
Una miniera di opportunità
Monteponi: I luoghi della memoria
Giornata dedicata alla conoscenza della miniera di Monteponi .
Nel viale alberato in fiore, si trova la Foresteria costruita nel 1904 dove un'intera parete del vasto salone è decorata con un affresco di Aligi Sassu, realizzato nel 1950 in omaggio al lavoro millenario nelle miniere.
Proseguendo ci si imbatte nella piccola scuola di miniera diventata il Museo – Laboratorio. L’edificio è un bel caseggiato degli anni cinquanta, dove si possono ammirare bellissimi mosaici e la ricostruzione di una classe di quel periodo.
Dal piazzale Villamarina, con la sua bellissima galleria, proseguendo attraverso l’area degli imponenti impianti di trattamento dei minerali, si arriva fino alla sommità della collina.
Dal piazzale San Vittorio, dove svettano i lunghi camini della  fonderia piombo addossati ai fianchi della collina, si gode di un ampio panorama sull’intero complesso industriale, le miniere di Campo Pisano e San Giorgio.
Lungo il percorso si osservano le sagome eleganti del Pozzo Sella e del Pozzo Vittorio Emanuele, le linee razionaliste dell’impianto elettrolitico e la villa Bellavista, abitazione del direttore e sede degli uffici, circondata da palme altissime secondo il gusto tipico dell’ottocento.
Le visite guidate si effettueranno in collaborazione con il Museo dell’Arte Mineraria, secondo le seguenti modalità:
Mattina
Visita del sito di Monteponi e Museo dell’Arte Mineraria dalle 9.00 alle 13.00
biglietto unico € 9 ridotto € 7
Pomeriggio
Visita del sito di Monteponi e Museo dell’Arte Mineraria dalle 15.00 alle 18.00
biglietto unico € 9 ridotto €7
A cura di  Scu.Di.Mi.  - Scuole Di Miniera – Onlus

Sabato 18 e Domenica 19 Aprile
Passeggiata di primavera ad Iglesias
Scopri Iglesias con la Primavera Sulcitana!

Itinerario di una giornata: Sabato 18 aprile oppure Domenica 19 aprile
Ore 9,00 - Incontro con la guida in via Isonzo: accoglienza visitatori.
Dopo una breve introduzione sulle origini della città si risalirà da via Roma per raggiungere la cinta muraria che resistette all’ assedio degli Aragonesi fino alla resa del 1323. La passeggiata prosegue lungo il percorso delle mura, il tratto meglio conservato, nella parte nord della città, ai piedi del colle di Buon Cammino, dove si scorge uno dei simboli di Iglesias, la Chiesa omonima.
Passando quindi da una delle porte storiche di accesso alla città si entrerà nel centro storico cittadino per raggiungere la ‘Torre Guelfa’, dalla cui cima si può apprezzare un bel panorama delle cupole delle chiese e del percorso murario che circonda Iglesias.
Ore 11,00: Trasferimento presso le Cantine Aru
Visita guidata accompagnata da degustazione di vini della Cantina
Visita guidata della Cantina e dei suoi spazi di produzione. La cantina dell’Azienda Aru si trova in una zona di campagna alle porte di Iglesias, immersa nella natura. La Cantina Aru ospita anche il museo etnografico, custodito in antichi ambienti tradizionali: il percorso museale si articola in vari spazi caratterizzati da vecchie pavimentazioni e mattoni crudi - una parte è dedicata al ciclo della vinificazione e del lavoro dei campi con l’esposizione di strumenti quali botti, torchi, aratri, falci, macine e un imponente carro. Altri locali sono riservati alla panificazione e alle attività manuali. Questa visita offre un prezioso viaggio nella memoria tra strumenti di lavoro e oggetti di una vita d’altri tempi incentrata sul lavoro artigianale. Al termine della visita è prevista la degustazione dei seguenti vini:
Argentaria, Vermentino di Sardegna D.O.C.
Santa Chiara, Cannonau Rosè D.O.C
Sigerro, Rosso I.G.T Isola dei Nuraghi
La degustazione sarà accompagnata da pane guttiau, prosciutto crudo e olive.
Ore 13,00: Rientro in città
Pranzo libero - possibilità di prenotare menù turistici convenzionati.
Ore 15,30: Anteprima “Balconi In-Cantati”
Sabato 18:  Live degli SPREAD - Spettacolo musicale dal vivo da un balcone del centro storico, nel caratteristico rione della città vecchia ‘Sa Costera’
Domenica 19: Esibizione del Coro di Iglesias – canti sardi tradizionali
Ore 16,30: Ingresso al laboratorio di ceramiche artistiche “Onda Service”, dove si potrà ammirare la tecnica utilizzata per la creazione di manufatti che riprendono i temi delle tradizioni e della cultura iglesiente e acquistare un ricordo artigianale della città.
Ore 17,15: Visita di Piazza Municipio, con possibilità di accesso gratuito ad una mostra di giovani artisti iglesienti dal titolo ‘TraversArte’; visita del Duomo tardo duecentesco dedicato a Santa Chiara.
Ore 18,00: Il tour continuerà il suo percorso attraversando alcune interessanti Piazze e vie dove si potranno ammirare edifici simbolo della storia di fine ‘800 e inizi ‘900, segni materiali della ricchezza portata in passato dall’ industrializzazione mineraria di Iglesias. Arrivo in Piazza Sella, fulcro del passeggio cittadino, incorniciata da una delle restanti Torri medievali, dal monumento a Quintino Sella di Giuseppe Sartorio e dal Monumento ai Caduti di Francesco Ciusa, nella vicina Piazza Oberdan.
Ore 18,30: Fine del tour
Costo a persona: € 20,00
Gruppi di minimo 5 persone: € 15,00 a persona
Over 60: € 15,00 a persona
I bambini sotto i 12 anni non pagano
Il tour include:
Accompagnamento per l’ intera giornata e visita guidata alla città e ai suoi punti di interesse con Guide Turistiche della Regione Sardegna (escluso il tempo del pranzo)
Servizio Transfer alla Cantina Aru per piccoli gruppi
Visita alla Cantina Aru e al museo etnografico seguite da degustazione
Spettacolo musicale
Visita al laboratorio di ceramiche
Il tour non include:
Pranzo (eventuale prenotazione a parte)
Tutto ciò che non è incluso alla voce ‘Il tour include’
PRENOTAZIONI ENTRO LUNEDì 13 APRILE 2015 scrivendo a: ass.cult.noa@gmail.com
Oppure chiamare: MATILDE 348.9220890 – TIZIANA 340.9314619
A cura dell’Associazione Culturale Noa

Domenica 19 Aprile
In furriadroxu: le buone pratiche di resistenza agro-pastorale nella terra delle miniere.
Percorsi enogastronomici tra arte e natura in località Barega, con pranzo dai pastori.
Iglesias → Barega
Barega è un piccolo borgo minerario con una vasta frazione agricola che si estende tra il Comune di Iglesias e quello di Carbonia, uno dei pochi casi di riconversione spontanea pienamente realizzata.
Attraverso una piacevole escursione, immersi in un ambiente naturale con numerose testimonianze archeologiche, minerarie ed etnografiche, vitigni autoctoni e la presenza di numerosi animali d'allevamento, visiteremo alcune aziende agricole, mentre un'esposizione dei prodotti locali farà da cornice ad un pranzo tipico (su prenotazione) nella tenuta agro-pastorale della famiglia Faggiani,
Nel tardo pomeriggio il curatore e critico d'arte Andrea Bruciati, direttore artistico di Art Verona, terrà una conferenza sull'arte contemporanea.
Durante la giornata sarà proiettato il video della performance che l'artista Simeone Crispino /Vedovamazzei ha realizzato, nel mese di Luglio, proprio a Barega
Menù a 12,50 euro, bambini 7,50 euro
Partenza alle ore 10,00 dalla Scuola Civica d'Arte Contemporanea, via Oristano (ingresso giardino Biblioteca) Iglesias. In alternativa arrivo, all'ora di pranzo, direttamente nella Tenuta Faggiani in località Barega.
Info e prenotazioni scuolacivicaartecontemporanea@gmail.com 347 36 96 005 - 349 16 76 124
A cura della Scuola Civica di Arte Contemporanea.
LINK: http://scuolacivicaartecontemporanea.blogspot.it/2015/04/primavera-sulcitana-in-furriadroxu-le.html
https://www.facebook.com/events/678932562218658/

Domenica 19 aprile
Trekking Minerario "Dei 5 faraglioni"
Lunghezza percorso: km 9 - Dislivello 100 metri. Attrezzature necessarie: scarpe da trekking
Difficoltà: media
Tempo di percorrenza: 4 ore
Appuntamento alle ore 8.30 presso il parcheggio di Funtanamare. Quota di partecipazione euro 12 (comprende contributo per l'organizzazione e il pranzo nella pineta di Masua).
Maggiori informazioni sul sito : www.verdeazzurropandizucchero.it
Per info 339.2254700; email: info@verdeazzurropandizucchero.it
A cura dell'Associazione Verde Azzurro Pan di Zucchero - Nebida Trekking