Aree di intervento

Con Deliberazione della Giunta Provinciale n. 12 del 7 febbraio 2013 la Provincia ha approvato il Progetto dei Presidi Territoriali idraulici ed idrogeologici della Provincia di Carbonia Iglesias.
Il progetto, ideato dal Servizio di Protezione Civile della Provincia, nasce dall’esigenza di pianificare e predisporre a livello provinciale tutte quelle attività di previsione e prevenzione necessarie per affrontare in modo efficace ed in tempo reale le situazioni di rischio.
Il progetto è stato organizzato in sinergia con il Servizio Territoriale Ispettorato Ripartimentale del C.F.V.A. di Iglesias e con la collaborazione delle Associazioni di volontariato di protezione civile e del Coordinamento provinciale del volontariato di protezione civile.
Il Decreto dell’Assessore Regionale alla Difesa dell’Ambiente della Regione Sardegna n. 11 del 27 marzo 2006, infatti, individua il Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale quale soggetto principale nello svolgimento dei compiti di controllo, monitoraggio e presidio del territorio favorendo, altresì, la collaborazione con gli altri soggetti territoriali allo scopo di razionalizzare le forze in campo evitando inutili sovrapposizioni tra presidi territoriali.
Tutti i soggetti impegnati nelle attività previste nel progetto di presidio territoriale idraulico ed idrogeologico della Provincia di Carbonia Iglesias hanno ratificato la propria disponibilità con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa.
Le attività del progetto sono state avviate nella giornata del 1 marzo 2013, nelle ore successive alla trasmissione da parte della Direzione Generale della Protezione Civile dell’avviso di allerta per rischio idrogeologico criticità elevata del 28 febbraio 2013.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon Progetto_Presidi.pdf1.86 MB