Aree di intervento

Il settore si occupa di promuovere ed incentivare lo sviluppo dell’attività ludico-sportiva scolastica mediante la concessione alle istituzioni scolastiche operanti nel territorio provinciale di idonei finanziamenti destinati ad un significativo miglioramento dell’offerta motorio-sportiva ed allo scambio di esperienze tra le stesse, sia in ambito regionale che extra-regionale.                                            

Il procedimento amministrativo relativo all’assegnazione dei contributi ai sensi dell’articolo 24 della Legge Regionale 17 del 1999, di cui sono destinatarie le Istituzioni Scolastiche pubbliche di ogni ordine e grado, si articola nelle seguenti fasi:

  • ricezione delle istanze
  • valutazione dei requisiti, soggettivi ed oggettivi, di ammissibilità
  • valutazione dell’ammissibilità delle voci di spesa indicate nel Piano Preventivo Finanziario, allegato all’istanza di contributo
  • assegnazione dei contributi, sulla base del budget disponibile nonché del numero dei soggetti ammessi a contributo
  • determinazione del Dirigente del Settore di approvazione della relativa graduatoria
  • comunicazione agli aventi diritto del quantum di contributo assegnato a ciascuno di essi
  • ricezione delle rendicontazioni relative alle attività progettuali realizzate e conseguente esame della loro regolarità ed idoneità
  • liquidazione del contributo
  • comunicazione al soggetto beneficiario dell’avvenuta liquidazione