Aree di intervento

Il settore si occupa di promuovere ed incentivare l’organizzazione nel territorio provinciale di manifestazioni sportive nazionali ed internazionali di elevato livello tecnico e spettacolare che presentino un alto indice di promozionalità.

Il procedimento amministrativo relativo all’assegnazione dei contributi ai sensi dell’articolo 26 della Legge Regionale 17 del 1999, di cui sono destinatari gli Enti Locali, le Federazioni Sportive e gli Enti di Promozione Sportiva, le Società ed Associazioni Sportive a carattere dilettantistico aventi sede nel territorio provinciale, si articola nelle seguenti fasi:

  • ricezione delle istanze
  • valutazione dei requisiti, soggettivi ed oggettivi, di ammissibilità
  • valutazione dell’ammissibilità delle voci di spesa indicate nel Piano Preventivo Finanziario, allegato all’istanza di contributo
  • assegnazione dei contributi, sulla base del budget disponibile nonché del numero dei soggetti ammessi a contributo
  • determinazione del Dirigente del Settore di approvazione della relativa graduatoria
  • comunicazione agli aventi diritto del quantum di contributo assegnato a ciascuno di essi
  • ricezione delle rendicontazioni relative alle attività progettuali realizzate e conseguente esame della loro regolarità ed idoneità
  • liquidazione del contributo

Comunicazione al soggetto beneficiario dell’avvenuta liquidazione.