Aree di intervento

Il Piano Regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi 2011-2013 (P.R.A.I), redatto in conformità alla Legge n°353/2000 è volto a programmare e coordinare l’attività antincendio degli Enti Pubblici e di tutti gli altri soggetti concorrenti. Nell’anno 2012 il Piano ha subito una revisione, approvata con Delibera di Giunta Regionale n°27/53 del 19 giugno 2012.
La Provincia di Carbonia Iglesias, inserita tra i soggetti concorrenti nell’ambito dell’organizzazione regionale, ai sensi dell’articolo 4, comma 5, della L.353/2000 ha attuato le attività di previsione e di prevenzione, partecipando alla campagna antincendio 2012 con la presenza quotidiana di un proprio funzionario qualificato coadiuvato da un volontario del Servizio Civile, al Centro Operativo Provinciale (COP) presso la Base Operativa Marganai, coordinata dal Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale dell’Ispettorato Ripartimentale di Iglesias, per un totale di 81 giornate, a partire dal 20 giugno 2012 al 23 settembre 2012.
Il funzionario della Provincia, in turno presso COP, aveva le seguenti funzioni:
1.       allertare e attivare, nell’ambito di competenza relativa alla giurisdizione del COP presso cui opera, le Associazioni di Volontariato, regolarmente censite, per gli interventi di spegnimento e di protezione civile;
2.       allertare il Sindaco o referente del Comune interessato dall’evento, nel caso in cui l’incendio ha minacciato l’interfaccia o si è evoluto in tale tipologia;
3.       verificare l’eventuale attivazione del COC nel Comune precedentemente allertato, curandone le comunicazioni;
4.       curare le comunicazioni e gli scambi di informazioni con il responsabile della D. G. della Protezione Civile presso la sala SOUP;
5.       informare le Associazioni di Volontariato dell’avvenuta dichiarazione della giornata ad elevato pericolo di incendio.
L’attività si è ufficialmente conclusa nella giornata del 12 ottobre 2012, presso la Base Operativa Marganai, con l’organizzazione da parte del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale dell’Ispettorato di Iglesias di una riunione di servizio relativa all’analisi e alla valutazione della Campagna Antincendio 2012, alla quale hanno partecipato, oltre alla Provincia di Carbonia Iglesias, il Comando dei Vigili del Fuoco di Iglesias, l’Ente Foreste della Sardegna e le Associazioni di Volontariato. Durante l’incontro l’Ispettorato Ripartimentale di Iglesias ha presentato i dati relativi alla Campagna Antincendio 2012, nella quale emerge il dato delle superfici colpite dal fuoco nettamente inferiori rispetto alla campagna antincendio 2011. La riunione è stata un importante punto di incontro per esaminare tutti i punti a favore e le criticità emerse dal nuovo assetto organizzativo presso il COP dettate dalla revisione del P.R.A.I. nel 2012. L’attivazione delle Associazioni di volontariato sono riportate nell’allegato Manuale del funzionario in turno al COP. L’attività delle Associazioni di volontariato iscritte alla categoria A.I.B., e partecipanti alla campagna antincendio 2012 per il periodo dal 15 maggio al 30 settembre è riportata nella tabella allegata.